osteopata-firenzeQuesta è una domanda che può venire facilmente in mente a molte persone, un dubbio che si aggiunge ad altri legittimi, come per esempio: “Cosa cura l’osteopata?”, ma anche “Perchè andare dall’osteopata?”
Con questo breve articolo cercherò di risolvere qualcuno di questi dubbi, sperando di poterti essere d’aiuto!

Cosa Cura l’Osteopata?

L’osteopata lavora esclusivamente con le mani, con tecniche manuali che hanno come obiettivo quello di ristabilire il giusto livello di tensione di muscoli, tendini, del tessuto connettivo, e dei fluidi.
Ecco che quindi io, come osteopata a Firenze, mi occupo per una grande fetta del mio lavoro, di curare problematiche come il mal di schiena, il dolore cervicale, ma anche dolori agli arti come una tallonite o un’epicondilite. Queste sono infatti tutte situazioni dove una tensione scorretta del corpo porta a delle conseguenze dolorose od a infiammazione, che sia cronica o acuta.

Un altro importante bersaglio del trattamento di osteopatia è il sistema nervoso autonomo.
Il sistema nervoso autonomo è il computer che gestisce il funzionamento degli organi, e spesso può andare in tilt per condizioni di stress cronico, o di uno stile di vita non adeguato.
Quando questo sistema non funziona correttamente le problematiche più comuni che si possono avere sono stipsi, reflusso, o cefalea, nulla di grave, ma segnali del corpo che qualcosa non sta funzionando correttamente. Non bisogna poi dimenticare che molte volte le tensioni degli organi disfunzionali sono proprio alla base di problematiche di schiena!
In questo caso una visita medica specialistica difficilmente troverà una patologia (per fortuna!) e quindi il trattamento farmacologico proposto sarà sintomatico, con farmaci anti-reflusso, anti-stipsi, anti-infiammatori, che però non vanno a occuparsi della causa del problema. Il trattamento di osteopatia è efficace per risolvere il problema all’origine, per potersi liberare di quella classe di farmaci che tamponano la situazione senza risolverla.

Il trattamento di osteopatia è sinergico con quello medico, insieme infatti possono gestire efficacemente situazioni patologiche o funzionali. Un bravo osteopata deve sapere quando consultarsi col medico specialista, non cadendo nella mania di onnipotenza, un rischio purtroppo concreto. Quando hai finito l’articolo dai un’occhiata qui, ci sono solo alcuni dei professionisti con cui solitamente collaboro secondo necessità!

Perché Andare dall’Osteopata?

Dall’osteopata ci puoi andare per due motivi: per stare bene, o per stare meglio!osteopata-firenze

Quando dico per stare bene, intendo dire per risolvere un problema acuto. Un mal di schiena, un dolore cervicale, una tendinite, una situazione che magari ti tormenta da anni, ma che nell’ultimo periodo si è acutizzata. In questo caso il mio trattamento di osteopatia si occupa in prima istanza di ridurre drasticamente il dolore, almeno della metà dopo la prima seduta, se non meglio! Si farà poi un lavoro sulle cause del problema, che mira nel giro di 3-4 sedute a riorganizzare il tuo corpo fino a far sparire il sintomo.

Il secondo motivo per cui puoi rivolgerti ad un osteopata è per stare meglio. Quando la tempesta è passata, quando non ci sono più forti dolori acuti che ti tormentano, ma ti rendi conto che il tuo stile di vita può portarti a situazioni di sovraccarico, ecco che l’osteopata è il professionista giusto per te.
Lo stress quotidiano, l’alimentazione scorretta, la poca attività fisica, sono condizioni che non consentono al tuo corpo di essere sempre al 100%. In questi casi posso aiutarti a stare meglio con il trattamento manuale, ed aiutandoti a correggere il tiro su alcune abitudini che possono essere causa di problemi.

Quando Andare dall’Osteopata?

mal-di-schienaEd eccoci alla prima grande domanda: quando andare dall’osteopata?
La risposta è semplice: oggi!

Se hai mal di schiena, se hai un’infiammazione ad un tendine, meglio agire subito prima che questa peggiori!
Se invece non hai forti dolori acuti ma senti che il tuo corpo ti sta chiedendo aiuto, con qualche dolore quotidiano, o con qualche disturbo come il mal di testa, la tensione sulle spalle, o problematiche gastro-intestinali, l’osteopata è la figura che può aiutarti a individuare cosa c’è che non funziona correttamente, trattarlo, e indicarti come mantenere un ottimo stato di salute!

Se vuoi avere maggiori informazioni contattami, farò del mio meglio per poterti essere d’aiuto!

Francesco Marcheselli
Scritto da Francesco Marcheselli